Navigation

Commissione CN: per abolizione divieto Formula 1

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2011 - 16:57
(Keystone-ATS)

La commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni insiste nel voler abolire in Svizzera il divieto delle corse automobilistiche di Formula 1, in barba al Consiglio degli Stati. La parola spetta ora al plenum.

La decisione è comunque stata presa di misura: 10 voti contro 9. La richiesta di abolizione del divieto è frutto di tre iniziative parlamentari di Dominique de Buman (PPD/FR), Walter Wobmann (UDC/SO) e Christian Wasserfallen (PLR/BE).

Due settimane fa, il consiglio degli Stati ha respinto un testo analogo. Anche se la Camera del popolo dovesse decidere di legiferare, vi è il rischio che tutto venga insabbiato. Già nel 2009, la Camera dei cantoni aveva silurato un altro tentativo di sopprimere questo divieto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?