Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - L'immunità relativa dei parlamentari potrebbe essere soppressa. La Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio nazionale propone di porre fine a questo "privilegio ingiustificato". Inoltre, le sanzioni disciplinari che riguardano gli eletti o le richieste d'abolizione dell'immunità dei consiglieri federali dovrebbero essere decise in ultima istanza dalle commissioni e non più dai consigli.
La commissione ha adottato un progetto con 14 voti senza opposizione e 8 astenuti. Il problema della soppressione dell'immunità parlamentare è invece più controverso: è infatti stato accolto con 12 voti contro 7.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS