Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La commissione elettorale britannica ha chiesto di cambiare il quesito nel referendum sull'uscita del Regno Unito dall'Europa.

Oltre alla domanda "deve il Regno Unito rimanere un membro dell'Ue" si propone di integrarlo con "o lasciare l'Unione europea" per renderlo più equilibrato.

Il governo di David Cameron ha affermato che è pronto ad accogliere la modifica sebbene la decisione finale verrà presa dal Parlamento. Il referendum si deve tenere entro la fine del 2017.

Si è arrivati a questo dopo alcune lamentele sulla prima versione scelta dal governo che prevedeva una secca risposta "sì" o "no" alla permanenza del Regno nel club dei 28: in questo modo ci sarebbe potuto essere un vantaggio per la campagna pro-Ue.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS