Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BRUXELLES - La Commissione europea ha aperto un'inchiesta per verificare se l'accordo tra la francese Areva e la tedesca Siemens con clausole di non concorrenza nel settore della tecnologia nucleare civile infrangano le regole dell'UE.
Areva e Siemens, ricorda la Commissione, hanno riunito le loro attività per la tecnologia nucleare civile in un'impresa comune, la Areva NP. Le clausole di non concorrenza finite nel mirino dell'antitrust europeo riguardano il periodo successivo al controllo da parte di Areva della società comune, avvenuto nel 2009. Bruxelles, sottolinea una nota, dovrà stabilire se obblighi di non concorrenza e altre restrizioni contrattuali costituiscano una violazione alle norme comunitarie.

SDA-ATS