Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LOSANNA - Jean-Paul Gaillard intende costruire una fabbrica in Romandia per la produzione delle sue capsule per il caffè, che fanno concorrenza a Nespresso. L'unità permetterebbe la creazione di 300-400 posti di lavoro, probabilmente a Ginevra, rileva l'imprenditore in un'intervista pubblicata oggi dal settimanale "l'Illustré".
Secondo il direttore di Ethical Coffee Company, c'è grande interesse per la distribuzione delle sue capsule. "Coop non ha mai detto di no, sto discutendo con loro. La posta giunge dal mondo intero, ogni giorno abbiamo nuove richieste. Vedo ordinazioni di miliardi in un prossimo futuro", rileva.
Per l'imprenditore, la denuncia sporta da Nestlé per violazione di brevetti è una "non notizia che non capisco. Essa non riguarda nemmeno la nostra capsula, soltanto un sottoinsieme che utilizzeremmo nella nostra macchina. Nestlé ha semplicemente preso l'occasione per quanto riguarda il biodegradabile", sottolinea.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS