Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un inquilino che subaffitta l'appartamento senza il consenso del proprietario rischia la disdetta del contratto. La Commissione degli affari giudici degli Stati - con 6 voti contro 3 - ha deciso di allinearsi al Nazionale e di accogliere un'iniziativa in questo senso.

L'autore, il consigliere nazionale Hans Egloff (UDC/ZH), presidente dell'Associazione svizzerotedesca dei proprietari fondiari (HEV) chiede la possibilità per il locatore di imporre una sanzione efficace e l'introduzione di un diritto di disdetta straordinario.

La commissione degli Stati aveva inizialmente respinto il progetto, ma ha cambiato idea. L'oggetto ritorna quindi alla Commissione del Nazionale, che dovrà presentare un progetto di legge entro due anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS