La Conferenza annuale degli ambasciatori tenutasi in Ticino dal 18 agosto è terminata oggi. A conclusione dell'evento gli oltre 250 rappresentanti della Svizzera all'estero e il presidente della Confederazione Didier Burkhalter si sono recati a Milano.

Nel capoluogo lombardo gli ambasciatori si sono informati presso Stefano Gatti, direttore affari internazionali di Expo 2015, sullo sviluppo dei lavori dell'esposizione universale, ha detto oggi all'ats Georges Martin, vice segretario di stato presso il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE)

La delegazione ha visitato poi l'"Istituto Svizzero di Roma". Questo, oltre che nella capitale italiana, è rappresentato anche con una succursale a Milano.

Con questa visita, la conferenza degli ambasciatori ha voluto onorare l'obiettivo annunciato di promuovere i rapporti tra nord e sud della Svizzera così come con l'Italia e la regione Lombardia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.