Navigation

Congedo parentale per entrambe i genitori, commissione

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 novembre 2011 - 10:51
(Keystone-ATS)

In occasione della nascita di un figlio, mamme e papà dovrebbero usufruire ciascuno di un congedo parentale di 12 settimane. In una presa di posizione, la Commissione federale per le questioni femminili (CFQF) esorta Consiglio federale e parlamento a introdurre un congedo parentale retribuito disciplinato per legge.

Dal punto di vista della politica dell'uguaglianza è importante - secondo la CFQF - che entrambi i genitori beneficino ciascuno della metà delle 24 settimane, conformemente alla recente proposta della Commissione federale per le questioni familiari COFF, che la CFQF accoglie favorevolmente.

Nel documento di quest'ultima si legge che le esperienze fatte in altri Paesi con disciplinamenti diversi in materia di congedo parentale mostrano come, in assenza di un diritto vincolante e di un forte incentivo, sia difficile indurre i padri a partecipare maggiormente alla cura dei figli. Altrettanto dicasi per i datori di lavoro nell'accordare un congedo ai loro dipendenti uomini.

Entrambe le commissioni sono concordi nel ritenere che l'attuale indennità di maternità e il congedo di paternità concesso in alcuni cantoni e in alcune imprese private non siano sufficienti. Per consentire a donne e uomini di conciliare meglio gli impegni familiari con l'attività professionale, occorre introdurre anche un congedo parentale retribuito per madri e padri.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?