Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli scontri in corso da domenica a Mutaho ad una decina di chilometri a nord di Goma, nell'est della Repubblica Democratica del Congo, hanno provocato 130 morti, tra cui 120 ribelli e 10 soldati. Lo ha riferito il portavoce del governo congolese. Gli scontri sono iniziati domenica pomeriggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS