Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Era solo sulla sua jeep nella foresta, ad una trentina di chilometri a nord di Goma, quando è stato aggredito da sconosciuti che gli hanno sparato addosso e poi, senza prendere nulla, sono fuggiti. Il belga Emmanuel de Mérode, direttore del parco di Virunga, conosciuto in tutto il mondo come il parco dei gorilla di montagna, è ora ricoverato in terapia intensiva.

"È stato colpito all'addome e al torace, è stato operato e secondo il nostro chirurgo c'è motivo per sperare" ha detto Ferdinand Mugisho, dell'ospedale Heal Africa de Goma, nell'est del Congo.

L'agguato è avvenuto ieri pomeriggio. Secondo quanto ha dichiarato a Libre Belgique il deputato belga François-Xavier de Donnea, de Mérode, 40 anni, di famiglia aristocratica, era reduce da un incontro con il procuratore della repubblica di Goma.

A lui avrebbe consegnato un corposo dossier di inchiesta sulla Soco international, una società che ha ottenuto dalle autorità locali il permesso di fare prospezioni per gas e petrolio all'interno del parco. L'Unesco aveva protestato con Kinshasa per questa autorizzazione essendo il parco inserito nel Patrimonio dell'umanità.

"È la prima volta che il direttore de Mérode è direttamente attaccato - ha detto il suo vice Norbert Mushenzi - non sappiamo ancora il motivo di tale aggressione, pensiamo che le autorità faranno il loro lavoro per scoprirlo". Nella zona sono attivi bracconieri, ribelli e gruppi per la deforestazione Associazioni, ong e ambientalisti si sono dichiarati scioccati per l'attacco "barbaro" che mira a "scoraggiare le iniziative di sviluppo e di conservazione".

Il direttore esecutivo del Wwf Lasse Gustavsson, ha ricordato l'impegno di de Mérode: "Emmanuel mette in gioco la sua vita tutti i giorni per proteggere il parco, le sue guardie forestali, le specie in pericolo e le persone che dipendono dal parco per la loro sopravvivenza".

Creato nel 1925 il parco di Virunga è uno dei più vecchi in Africa.

SDA-ATS