Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Oltre 900 combattenti sono stati uccisi da maggio a oggi nei combattimenti tra l'esercito congolese e i ribelli del M23. Lo riferiscono responsabili militari. Tra le vittime, secondo queste stime, si contano 201 soldati governativi uccisi, e 721 caduti tra i ribelli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS