Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sarà firmato Lunedì prossimo a Kampala, in Uganda, un accordo di pace tra la Repubblica Democratica del Congo e il movimento ribelle M23. Lo annunciano fonti ufficiali ugandesi, che oltre ad assicurare la mediazione confermano anche la presenza sul loro territorio del capo dei ribelli, Sultani Makenga.

L'M23 aveva annunciato la fine delle ostilità, martedì scorso, dopo che il movimento era stato sopraffatto dall'esercito della Repubblica Democratica del Congo, sostenuta dalle Nazioni Unite, nella parte orientale del paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS