Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Svizzera non deve introdurre un casellario giudiziale per le imprese. Il Consiglio degli Stati ha rifiutato oggi la creazione delle relative basi legali discutendo una revisione legislativa che permetterà di creare il casellario giudiziale informatizzato.

La proposta di tenere un registro delle sentenze emesse nei confronti delle imprese era stata fatta dal Consiglio federale. Se fosse stata accettata, i tribunali avrebbero potuto prendere in considerazione la recidiva nel fissare le pene. Da parte loro, le imprese avrebbero avuto uno strumento per attestare la loro "buona reputazione".

"Tutti i Paesi a noi vicini dispongono di un casellario giudiziale per le imprese", ha sostenuto Robert Cramer (Verdi/GE). La creazione di tale strumento è raccomandata dal Gruppo di Stati contro la corruzione del Consiglio d'Europa (GRECO). "La Svizzera non deve passare di nuovo come uno Stato che protegge i corrotti", ha aggiunto il ginevrino.

Con 28 voti contro 13, i "senatori" hanno però rifiutato la creazione delle basi legali necessarie per creare il casellario giudiziale per le imprese. La maggioranza ha messo in dubbio la sua efficacia e ha sottolineato i costi che esso provocherebbe.

Le condanne sono rare, ha sostenuto Stefan Engler (PPD/GR) a nome della commissione. Inoltre, ha aggiunto, dato che una società non muore come una persona, una iscrizione nel casellario può pesare a lungo sulle spalle di una impresa.

Le altre parti della nuova Legge sul casellario giudiziale non sono state contestate e sono state adottate tacitamente. L'unica modifica rispetto al progetto del Consiglio federale riguarda l'integrazione delle norme recentemente adottate relative alla proibizione per i pedofili di lavorare con bambini.

Grazie alla nuova legge, sarà creato un casellario giudiziale informatizzato denominato VOSTRA. Il suo accesso sarà accordato a tutta una serie di autorità, quali le polizie cantonali, i servizi cantonali che autorizzano prestazioni di sicurezza o quelli che vigilano sull'affidamento dei bambini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS