Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

AFG Arbonia-Forster ha registrato un calo del fatturato del 7,5% nel 2015, a 941,4 milioni di franchi.

"Il contesto sempre difficile del settore delle costruzioni in Svizzera confrontato a una pressione feroce delle importazioni e della concorrenza e un mercato in calo a causa della forza del franco hanno segnato l'esercizio 2015", precisa un comunicato. L'impresa aveva previsto un fatturato fra i 900 e i 940 milioni.

Come annunciato nell'estate 2015, il gruppo conferma che le capacità di produzione in Svizzera continuano "ad essere ridotte" e che "alcune fabbriche saranno delocalizzate" in particolare a Pravenec (Slovacchia), Langenwetzendorf (Germania) e Stribro (Repubblica ceca).

Il bilancio completo e il rapporto del gruppo saranno pubblicati il prossimo primo marzo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS