Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il conglomerato industriale zurighese Conzzeta ha registrato nel primo semestre un flessione dell'utile del 40% a 12,9 milioni di franchi rispetto all'esercizio scorso. In crescita invece il fatturato su un anno, salito del 3,2% a 528,6 milioni.

In monete locali, la progressione delle vendite ha raggiunto il 4,5%, precisa una nota odierna di Conzzeta. l'utile operativo (EBIT) ha invece subito una contrazione del 69,9% a 8,6 milioni a causa di costi di ristrutturazione di una divisione dedita alla lavorazione del vetro.

La forte incertezza sui mercati causata dalla crisi dell'euro non permette di fare previsioni serie per il secondo semestre, indica il comunicato. La forza del franco continua a pesare sui margini.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS