Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Buoni affari per Coop nel 2010: il numero due svizzero della grande distribuzione ha realizzato un utile netto di 470 milioni di franchi, il 9% in più dell'anno precedente. Il risultato operativo è salito da 614 a 709 milioni. Il fatturato - dato, questo, già comunicato a inizio gennaio - è progredito dell'1,8%, raggiungendo per la prima volta la cifra record di 20,0 miliardi.

I risultati completi sono stati presentati oggi nella conferenza stampa di bilancio. Il presidente della direzione Hansueli Loosli ha parlato di cifre "molto buone" alla luce della diminuzione dei prezzi, del calo della fiducia dei consumatori e del "turismo degli acquisti" praticato dagli svizzeri che si recano all'estero per approfittare della debolezza dell'euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS