Navigation

Coop: utili in calo nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2012 - 09:22
(Keystone-ATS)

Coop nel 2011 ha ottenuto un utile netto in calo dell'8,1% a 432 milioni di franchi. Il giro d'affari totale del gruppo basilese, numero uno in Svizzera della grande distribuzione, è invece cresciuto del 38,6% a 27,7 miliardi, si legge oggi sul giornale "Cooperazione".

Il montante comprende per la prima volta le vendite consolidate di TransGourmet, società specializzata nel commercio all'ingrosso per i professionisti del settore alimentare. Nel solo commercio al dettaglio, Coop ha realizzato un giro d'affari in discesa dello 0,9% rispetto al 2010, a 18,4 miliardi di franchi.

L'integrazione di TransGourmet ha permesso a Coop di sorpassare Migros, che ha realizzato un giro d'affari di 24,82 miliardi, in calo dello 0,9%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?