Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Coop e Migros sono di gran lunga i migliori dettaglianti in materia di rispetto dell'ambiente: lo afferma uno studio commissionato da WWF Svizzera all'agenzia Inrate.

Sono stati passati al setaccio i 13 più importanti operatori nel settore del commercio al dettaglio, sulla base di vari criteri ecologici, in relazione a prodotti, investimenti, managment e altro ancora.

Coop e Migros sono risultati "pionieri" nel campo, distaccando di diverse lunghezze il resto del settore. Nella categoria "media superiore" si sono inseriti Aldi, Denner, Lidl, Manor, Pistor, Saviva e Transgourmet. Globus e Spar sono considerati nella "media inferiore", mentre Pam e Volg non hanno risposto alle domande.

Secondo WWF Svizzera è rallegrante constatare che praticamente nessuna società se ne sta con le mani mano e che alcune aziende fanno già tanto. Comunque preso nel suo insieme il settore può impegnarsi molto di più, rileva l'organizzazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS