Navigation

Cooperazione tra esercito svizzero e tedesco

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2014 - 10:39
(Keystone-ATS)

Dal 10 al 18 novembre l'esercito svizzero e la Bundeswehr tedesca hanno effettuato esercitazioni comuni nei cantoni di Ginevra, Berna e Vaud. L'operazione, rivelatasi un successo secondo il Dipartimento federale della difesa (DDPS), contribuirà a migliorare la protezione della popolazione nel caso di eventi radiologici, biologici o chimici, si legge in una nota odierna.

Sempre oggi, il DDPS comunica che il capo di Stato maggiore della Difesa italiano, ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, rende visita da ieri, e per due giorni, all'esercito svizzero. L'incontro avviene "nel contesto delle tradizionali relazioni amichevoli e di buon vicinato che intercorrono tra la Svizzera e l'Italia".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?