Navigation

Corea del Nord: "leader eterno" Kim Jong-il al mausoleo Kumsusan

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 gennaio 2012 - 07:45
(Keystone-ATS)

Il "leader eterno" Kim Jong-il come il "presidente eterno" Kim Il-sung: il corpo del "caro leader", morto il 17 dicembre a seguito di un attacco cardiaco, sarà imbalsmato ed esposto permanentemente come quello di suo padre al Kumsusan Memorial Palace, mentre il 16 febbraio, giorno del suo compleanno, diventerà il "Giorno della stella splendente". Pyongyang, ha reso noto l'agenzia ufficiale Kcna, ha anche intenzione di realizzare una statua di Kim Jong-il oltre a erigere torri "in suo onore" in tutto il paese.

"Il grande leader compagno Kim Jong-il sarà esposto in via permanente al Kumsusan Memorial Palace", ha riportato la Kcna, citando un rapporto speciale dell'Ufficio politico del Comitato centrale del Partito dei lavoratori.

Una sua statua "sarà eretta in segno di rispetto", "mentre il 16 febbraio, la più grande festa di buon auspicio della nazione, quando il grande leader compagno Kim Jong-il è nato, sarà istituito come il Giorno della stella splendente".

Ritratti "del grande leader compagno Kim Jong-il con il sorriso sul suo volto e torri per la sua immortalità saranno realizzati in tutto il paese".

Si tratta, ha precisato la Kcna, di passaggi decisi dall'Ufficio politico che riflettono "il desiderio e la richiesta unanime ardente di tutti i membri del partito, personale di servizio e della gente di tenere Kim Jong-il in alta considerazione come "leader eterno del partito e della rivoluzione" e per "glorificare la sua sacra vita rivoluzionaria e per rimarcare le sue gesta rivoluzionarie per sempre".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?