Navigation

Corea del Nord lancia due missili balistici

Apprensione nella penisola coreana. KEYSTONE/AP/Ahn Young-joon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2020 - 08:13
(Keystone-ATS)

La Corea del Nord ha lanciato oggi due missili balistici a corto raggio verso il Mar del Giappone. È l'ipotesi più accreditata dai militari di Seul, secondo cui l'operazione è avvenuta dalla costa orientale di Wonsan alle 6:10 locali (22:10 di ieri in Svizzera).

I vettori hanno coperto una gittata di 230 km e un'altitudine massima di circa 30 km. "In una situazione in cui il mondo sta avendo difficoltà con la pandemia del Covid-19, si tratta di atti militari inappropriati", ha scritto in una nota il Comando di stato maggiore sudcoreano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.