Navigation

Corea del Nord lancia serie di "proiettili a corto raggio"

I vettori sarebbero caduti nel Mar del Giappone. (foto d'archivio) Keystone/EPA/JEON HEON-KYUN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 aprile 2020 - 08:02
(Keystone-ATS)

La Corea del Nord ha lanciato una serie di "proiettili a corto raggio" ritenuti essere missili di superficie anti-nave. I vettori hanno avuto una gittata di 150 km prima di cadere nel Mar del Giappone.

Lo riferisce il Comando di Stato maggiore congiunto sudcoreano, secondo cui le operazioni sono avvenute dalla costa orientale vicino alla città di Munchon, alle 07.00 locali circa (la mezzanotte in Svizzera).

I nuovi lanci sono avvenuti alla vigilia del compleanno di Kim Il-sung, nonno dell'attuale leader Kim Jong-un.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.