Tutte le notizie in breve

Il premier giapponese Shinzo Abe (foto d'archivio)

Keystone/AP Kyodo News/YOSHITAKA SUGAWARA

(sda-ats)

La Corea del Nord potrebbe essere in grado di armare i propri missili con il gas sarin.

A dirlo è il premier giapponese Shinzo Abe, nel corso di una sessione parlamentare a Tokyo, ribadendo la necessità di incrementare gli sforzi per ridimensionare le ambizioni del regime di Pyongyang nello sviluppo del programma nucleare.

Nel frattempo, secondo fonti diplomatiche citate dalla Kyodo News, il presidente Usa Donald Trump durante un colloquio telefonico ha promesso ad Abe che verrà informato preventivamente nel caso di un attacco militare alla Corea del Nord.

Trump, in base alle stesse fonti, è impegnato a fare pressione sul governo di Pechino per una maggiore cooperazione e sta valutando l'introduzione di sanzioni per le aziende cinesi che non rispettano l'embargo.

Ieri fonti del governo di Tokyo avevano reso noto che il Giappone sta considerando di prendere parte a esercitazioni militari congiunte nel mar Cinese orientale con la portaerei americana Carl Vinson, in movimento verso la penisola coreana.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve