Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il consigliere alla sicurezza nazionale della Casa Bianca, generale Herbert Raymond McMaster.

KEYSTONE/AP/CAROLYN KASTER

(sda-ats)

''C'è un'opzione militare'' sulla Corea del Nord. Lo ha affermato il consigliere alla sicurezza nazionale della Casa Bianca, il generale Herbert Raymond McMaster.

Egli ha sottolineato che il problema della Corea del Nord non è un ''problema fra gli Stati Uniti e la Corea del Nord ma fra il mondo e la Corea del Nord''.

''C'è un'opzione militare'' per la Corea del Nord ma, ha aggiunto Mcmaster, non è la ''nostra preferita''.

"Tutte le opzioni sono sul tavolo'' per la Corea del Nord, ha dichiarato dal canto suo Sarah Huckabee Sanders, la portavoce della Casa Bianca, nel corso dell'incontro quotidiano con la stampa, al quale McMaster ha partecipato.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS