Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia sudcoreana ha arrestato il presidente della confederazione sindacale Han Sang-gyun per il suo presunto coinvolgimento nell'organizzazione delle proteste contro il governo del mese scorso.

Centinaia di poliziotti in uniforme hanno circondato il tempio buddista dove Han Sang-gyun era stato nascosto. Guidato da un monaco anziano, Han è uscito dal tempio dove si era rifugiato per quasi un mese. "Lasciateci distruggere col nostro sciopero generale tentativi di peggiorare le leggi sul lavoro" ha detto emozionato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS