Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Blitz di 4.00 poliziotti in un centro religioso di Anseong, in Corea del Sud, nella speranza di arrestare il ricercato numero uno per il disastro del traghetto Sewol, il miliardario Yoo Byung-eun, sul quale pende una taglia di 500.000 dollari. Secondo l'agenzia Yonhap, sono stati arrestato tre adepti della chiesa battista fondata dallo stesso Yoo, accusati di averne coperto la fuga. Il tycoon, armatore del traghetto nel cui naufragio morirono in aprile in 300, è accusato d'aver violato le norme di sicurezza.

SDA-ATS