Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye

KEYSTONE/EPA POOL/JEON HEON-KYUN / POOL

(sda-ats)

La procura sudcoreana chiederà un mandato di cattura per l'ex presidente della Repubblica Park Geun-hye, decaduta il 10 marzo dopo che la Corte costituzionale ha validato la procedura di impeachment approvata il 9 dicembre dal parlamento.

Lo riporta l'agenzia Yonhap, ricordando che Park è coinvolta nello scandalo per abuso di potere e corruzione che ha portato all'arresto la sua confidente e "sciamana" Choi Soon-sil.

La procura sudcoreana punta a richiedere un mandato d'arresto per l'ex presidente Park in connessione con le principali accuse di corruzione e abuso di potere che hanno posto fine anzitempo al suo mandato.

In una nota, la procura ha affermato che "sarebbe iniquo non cercare un'ordinanza" dato che Choi ed altri personaggi di primo piano coinvolti nello scandalo sono attualmente in arresto e, nel caso di Park, "c'è la possibilità che distrugga le prove", ha riportato ancora la Yonhap.

Con un totale di 13 capi d'accusa a carico, Park ha rigettato le ricostruzioni della procura che le hanno addebitato di aver permesso a Choi, privata cittadina, di immischiarsi in affari di Stato e l'accesso non autorizzato a documenti riservati nel mentre "estorceva" donazioni alle Corporate Korea a favore di due sue fondazioni molto discusse. Si tratta di flussi di denaro, tra versato e promesso, stimati in quasi 70 milioni di dollari.

Il 21 marzo Park, una volta persa l'immunità presidenziale, è stata sottoposta a 21 ore di interrogatorio, di cui 7 solo per la rilettura e il perfezionamento dei verbali di deposizione.

Figlia dell'ex dittatore Park Chung-hee, è stata la prima donna a salire sulla carica istituzionale più alta del Paese.

A febbraio, chiudendo il mandato investigativo, la procura speciale voluta dal parlamento ha detto a chiare lettere di valutare Park nella posizione di "sospettata" e "complice" della azione con Choi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS