Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un soldato sudcoreano - di stanza vicino alla frontiera con la Corea del nord - ha aperto il fuoco e ha ucciso cinque suoi commilitoni, ferendone altri cinque, ed è poi scappato con il suo fucile e le munizioni. Lo ha reso noto un portavoce militare stando a quanto scrive la Bbc online.

Secondo le stesse fonti, non è ancora chiaro cosa abbia spinto il militare a compiere tale gesto. La sparatoria si è verificata nella provincia sudcoreana orientale di Gangwon.

SDA-ATS