Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le due Coree provano a riaprire un dialogo: il Nord ha accettato la proposta del Sud sull'offerta di aiuti di prima necessità dopo le pesanti alluvioni che hanno colpito gran parte del Paese comunista, soprattutto ad agosto.

Pyongyang "ci ha comunicato questa mattina le sue intenzioni attraverso la Croce Rossa presso il villaggio di Panmunjom", ha spiegato in forma anonima un funzionario di Seul, citato dall' agenzia Yonhap.

La risposta nordcoreana è maturata a una settimana dalla proposta di Seul su un ciclo di colloqui per definire il piano di spedizioni di soccorsi al Nord, a maggior ragione dopo gli ultimi bollettini sulle diverse centinaia di morti e sui gravi danni a infrastrutture e agricoltura.

I colloqui intercoreani, se ci saranno, contribuiranno a sondare le parti su altre questioni in sospeso, come la ripresa delle riunioni tra le famiglie separate dopo la fine della Guerra di Corea e le visite al Monte Kumgang.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS