Navigation

Coronavirus: 11.000 casi in Germania, +2.800 su ieri

Lothar Wieler, direttore del Robert Koch Institute. KEYSTONE/EPA/CLEMENS BILAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 19 marzo 2020 - 11:02
(Keystone-ATS)

Sono saliti a 10.999 i casi di contagio da coronavirus in Germania. È quello che ha registrato ufficialmente il Robert Koch Institut stamani.

Rispetto a ieri si è avuto un aumento di ben 2801 casi, un dato impressionante che conferma che la malattia si sta diffondendo in modo esponenziale, come affermato dal presidente dell'istituto Lothar Wieler.

Intanto il governo tedesco pianifica un pacchetto di circa 50 miliardi di euro di aiuti per lavoratori autonomi privi di dipendenti per le piccole imprese. Lo scrivono Spiegel e Dpa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.