Navigation

Coronavirus: a New York il virus uccide 1 persona ogni 17 minuti

A New York il virus uccide 1 persona ogni 17 minuti KEYSTONE/AP/Mark Lennihan sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2020 - 14:20
(Keystone-ATS)

Il coronavirus uccide nella città di New York una persona ogni 17 minuti. Lo riporta il New York Post citando le ultime statiche della Grande Mela.

Nella città i casi sono oltre 26'600, di cui 5250 persone ricoverate in ospedale. I pazienti con coronavirus in terapia intensiva sono 1175. L'area più colpita di New York è il Queens con 8529 casi, seguita da Brooklyn con 7091, il Bronx con 4880, Manhattan con 4627 e Staten Island con 1534.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.