Il gruppo tedesco Adidas non pagherà l'affitto per i propri esercizi commerciali chiusi a causa dell'epidemia del coronavirus a partire da aprile e non solo in Germania ma anche in Europa. Lo riferisce Bild online.

Una portavoce dell'azienda ha riferito alla testata tedesca: "è vero che Adidas, come molte altre aziende, sospenderà temporaneamente il pagamento dell'affitto dove i nostri negozi sono chiusi. Siamo in contatto con i proprietari".

La decisione dell'azienda potrebbe non essere un problema in Germania. Ieri il parlamento tedesco ha deciso che il pagamento degli affitti durante l'emergenza coronavirus può non essere versato ed è proibita la disdetta dei contratti d'affitto fino al 30 giungo, sia per gli esercizi commerciali che per gli affitti ad uso abitativo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.