Navigation

Coronavirus: Amazon assume altre 75.000 persone

Amazon assume 75'000 persone KEYSTONE/AP/Sean McKeag sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 13 aprile 2020 - 16:24
(Keystone-ATS)

Amazon intende assumere altre 75.000 persone per far fronte al balzo della domanda a causa del coronavirus. Le nuove assunzioni si vanno ad aggiungere alle 100.000 a tempo pieno e part time annunciate nelle scorse settimane.

"Siamo orgogliosi di annunciare che l'impegno a 100.000 posti di lavoro è stato completato e che i nuovi dipendenti già lavorano negli Usa. Continuiamo a sperimentare un aumento della domanda e continueremo ad assumere creando ulteriori 75.000 posti", afferma Amazon in una nota.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.