Navigation

Coronavirus: BAK offre consulenza gratuita a PMI Ticino

BAK Economics vuole offrire un sostegno alle PMI nell'affrontare le conseguenze dell'epidemia. (Foto simbolica) Keystone/GEORGIOS KEFALAS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2020 - 14:34
(Keystone-ATS)

Nel quadro della crisi del coronavirus il centro di ricerche congiunturali BAK Economics offre alle piccole e medie imprese (PMI) ticinesi una prima consulenza telefonica gratuita di 45 minuti.

"Attraverso quest'iniziativa - promossa insieme ai nostri partner - vogliamo offrire un sostegno alle PMI nell'affrontare tematiche che toccano molteplici aspetti dell'emergenza aziendale. In questo modo vogliamo dimostrare la nostra vicinanza al tessuto economico ticinese", si legge in un comunicato diramato oggi.

Ulteriori informazioni sull'offerta, denominata "Checkpoint PMI" e rivolta anche alle PMI svizzerotedesche, sono ottenibili al sito https://checkpoint-pmi.bak-economics.com/.

https://checkpoint-pmi.bak-economics.com/

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.