Navigation

Coronavirus: BE, nuovi casi geolocalizzati pubblicamente

Pierre Alain Schnegg, titolare della sanità nell'esecutivo cantonale bernese. KEYSTONE/ANTHONY ANEX sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 luglio 2020 - 11:26
(Keystone-ATS)

Da due settimane il canton Berna indica sul proprio sito Internet le località dove vengono registrati nuovi casi di Covid-19. I dati restano in forma anonima e non è possibile associarli a delle persone.

L'aggiornamento delle cifre avviene il lunedì, il mercoledì e il venerdì. Secondo i numeri più recenti a disposizione, in tutto il cantone i contagi hanno raggiunto quota 1913 dall'inizio della pandemia.

Dando i nomi dei comuni dove si segnalano nuove positività al coronavirus la popolazione acquisisce consapevolezza della situazione, ha affermato al "Quotidien Jurassien" in edicola oggi Pierre Alain Schnegg, consigliere di Stato bernese responsabile della sanità.

In questo modo dunque, i cittadini possono rendersi conto che nessuna regione è risparmiata dall'epidemia e che anche nei loro comuni di residenza avvengono contagi. Il rovescio della medaglia è l'agitazione che può creare la notizia di qualche infezione in piccole località, come i due casi notificati la settimana scorsa a Court, nel Giura bernese.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.