Navigation

Coronavirus: Belgio, muore bimba 12 anni

Un'adolescente è morta in Belgio in seguito all'infezione da coronavirus. KEYSTONE/EPA/OMER MESSINGER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2020 - 12:47
(Keystone-ATS)

Una bimba di dodici anni è morta in Belgio a causa del coronavirus. Lo hanno annunciato oggi le autorità sanitarie locali stando a quanto scrive l'agenzia di stampa Belga.

"È un evento molto raro ma che ci ha sconvolti", ha detto il virologo Emmanuel André nel corso della consueta conferenza stampa, stando a quanto riferisce il quotidiano belga Le Soir.

Lo stato di salute della giovane, risultata positiva al coronavirus, è peggiorato dopo tre giorni di febbre, ha aggiunto il virologo Steven Van Gucht, precisa la Belga.

La bimba è la più giovane vittima in Europa, scrive Le Soir ricordando che in Francia si è registrato il decesso di un'adolescente di 16 anni e in Portogallo di un ragazzo di quattordici anni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.