Navigation

Coronavirus: Centovallina (FART) non circola

Da stamattina i convogli della Centovallina non entrano in Italia. KEYSTONE/TI-PRESS/PABLO GIANINAZZI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 08 marzo 2020 - 14:45
(Keystone-ATS)

I treni della ""Centovallina", che solitamente collegano Locarno a Domodossola (I), circolano da stamani solo in territorio elvetico.

"A fronte del decreto presidenziale emanato in data odierna il traffico internazionale sulla nostra linea ferroviaria è interdetto fino a nuovo avviso", si legge sul sito delle Ferrovie e Autolinee Regionali Ticinesi (FART).

Le Ferrovie federali svizzere (FFS) non sono per ora interessate dal provvedimento: già stamattina hanno comunicato che i treni fra Svizzera e Italia circolano secondo orario.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.