Navigation

Coronavirus: Cervino illuminato in segno di speranza

Il Cervino verrà illuminato quale segno di speranza nella lotta al Coronavirus. KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2020 - 18:29
(Keystone-ATS)

Il Cervino illuminato quale segno di speranza nella lotta al Coronavirus. È quanto realizza a partire da stasera, su incarico del Comune di Zermatt (VS), l'artista Gerry Hofstetter. Lo spettacolo si potrà ammirare tutte le sere fra il tramonto e le 23:00.

L'iconica montagna è un simbolo della Svizzera e di forza, si legge in un comunicato odierno delle autorità comunali. La società deve essere forte come il Cervino per poter superare la tempesta che sta attraversando. La luce è stata scelta poiché rappresenta la speranza.

Al momento l'illuminazione è prevista fino al 19 aprile e il programma potrà subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche. Visto che il motto di questi tempi è "restate a casa", prosegue il comune, le webcam attorno al Cervino trasmetteranno lo spettacolo live su zermatt.ch/hope.

zermatt.ch/hope

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.