Navigation

Coronavirus: detentori abbonamenti bus/treno saranno indennizzati

La stazione di Berna è praticamente deserta in questo periodo KEYSTONE/ANTHONY ANEX sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2020 - 18:14
(Keystone-ATS)

Alliance SwissPass ha confermato oggi che i titolari di abbonamenti che non possono utilizzare i trasporti pubblici durante questo periodo di crisi saranno indennizzati. Chi dispone unicamente del "metà-prezzo" non riceverà invece nulla.

Già due giorni fa Alliance SwissPass aveva annunciato l'intenzione di trovare una soluzione. Oggi, in un comunicato, ha precisato che il settore dei trasporti pubblici "vuole fornire un indennizzo adeguato ai titolari di un abbonamento generale, di comunità, di percorso e modulare annuale".

L'organizzazione settoriale sta lavorando "alacremente" per trovare una soluzione il più possibile uniforme in tutta la Svizzera e che sia sostenuta da tutte le imprese di trasporto e anche dalle autorità competenti. "Si stanno cercando degli accordi", si legge nella nota. La soluzione verrà comunicata il più rapidamente possibile.

Per i viaggiatori, la procedura d'indennizzo "dovrebbe essere il più semplice possibile". Per averne diritto, gli abbonamenti annuali non devono essere disdetti, ha precisato a Keystone-ATS il portavoce di Alliance SwissPass Thomas Ammann. "I clienti possono restare a casa e tenere i loro abbonamenti", ha aggiunto.

Nella nota, Alliance SwissPass precisa che nessun indennizzo verrà corrisposto a chi è un possesso dell'abbonamento "metà-prezzo". Questa tessera di riduzione è infatti solitamente ammortizzata in breve tempo e con poche corse.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.