Navigation

Coronavirus: EPFL sospende corsi con oltre 150 studenti

Al Politecnico federale di Losanna (EPFL) le lezioni si terranno lontano dalle aule (foto d'archivio) KEYSTONE/JEAN-CHRISTOPHE BOTT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 marzo 2020 - 18:49
(Keystone-ATS)

Il Politecnico federale di Losanna (EPFL) sospende tutti i corsi che coinvolgono più di 150 persone a causa del coronavirus. Questi saranno dispensati online da domani fino al 19 aprile, alla fine delle vacanze di Pasqua. La misura riguarda oltre 5.000 studenti.

La decisione fa parte degli sforzi adottati dal politecnico "per rallentare la diffusione della malattia nella società", ha detto la portavoce dell'EPFL Corinne Feuz a Keystone-ATS, confermando le informazioni di diversi media.

In pratica, i professori registreranno le loro lezioni, che saranno poi disponibili un po' più tardi, nel giorno in cui il corso dovrebbe normalmente svolgersi. Un forum di discussione permetterà agli studenti di porre domande.

I corsi rimarranno online per 30 giorni, ha detto l'EPFL. La misura riguarda esattamente 5118 studenti in 71 materie, la maggior parte dei quali a livello bachelor. Il politecnico vodese, in totale, conta circa 11.000 studenti provenienti da 120 paesi diversi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.