Navigation

Coronavirus: Francia verso peggiore recessione da 1945

Il ministro francese Bruno Le Maire. KEYSTONE/EPA/LUDOVIC MARIN / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 aprile 2020 - 13:52
(Keystone-ATS)

La Francia dovrebbe scontare nel 2020 la sua più forte recessione dal 1945 a causa dell'epidemia di coronavirus: lo ha detto il ministro francese dell'Economia, Bruno Le Maire.

"E' il peggior dato di crescita mai realizzato dal 1945", ha spiegato Le Maire, aggiungendo che la Francia sarà probabilmente molto al di sotto del -2,2%. "Questo - ha aggiunto - illustra la portata dello shock economico a cui ci confrontiamo".

Frattanto, secondo l'agenzia di stampa AFP, sarebbero oltre 70.000 i morti in tutto il mondo per il coronavirus. Il dato emerge da un conteggio realizzato su dati ufficiali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.