Navigation

Coronavirus: fumo vietato per strada in tutta la Spagna

Il ministro della sanità spagnolo Salvador Illa ha annunciato una decina di misure per frenare la diffusione del coronavirus. KEYSTONE/EPA EFE/LUCA PIERGIOVANNI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2020 - 14:21
(Keystone-ATS)

Il governo spagnolo ha disposto il divieto di fumo per strada se non può essere rispettata la distanza di due metri.

La misura, già introdotta in Galizia e nelle Baleari ed ora estesa a tutto il paese, rientra in nuovo pacchetto di restrizioni per far fronte alla nuova ondata di coronavirus.

Il ministro della sanità Salvador Illa ha annunciato undici misure come la chiusura dei locali notturni e un maggiore controllo sull'utilizzo delle bottiglie nei locali. Illa ha poi raccomandato: limitare gli incontri ai gruppi più vicini, non superare un massimo di dieci persone e fare test frequenti in centri sociali e sanitari.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.