Navigation

Coronavirus: GB, Downing Street, Johnson continua a migliorare

Boris Johnson, anche se tuttora in cure intensive, sta meglio. KEYSTONE/EPA/WILL OLIVER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2020 - 14:30
(Keystone-ATS)

Boris Johnson "continua a migliorare" dopo l'aggravamento dei sintomi di contagio da coronavirus e il ricovero in ospedale.

Lo afferma oggi un portavoce di Downing Street, parlando con i giornalisti a margine della riunione odierna del comitato governativo di emergenza Cobra presieduta dal ministro Dominic Raab in veste di supplente del premier.

Johnson - secondo il portavoce - ha trascorso "una notte positiva" ed è "su di morale", ma resta per ora "in terapia intensiva al St Thomas hospital di Londra".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.