Navigation

Coronavirus: Gb annuncia rilascio di 4000 detenuti

Il provvedimento è stato messo a punto dal governo di Boris Johnson. KEYSTONE/EPA/ANDY RAIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2020 - 11:41
(Keystone-ATS)

Un piano per il rilascio di 4000 detenuti dai penitenziari britannici è stato messo a punto dal governo di Boris Johnson per far fronte all'emergenza coronavirus e alleggerire l'affollamento carcerario, come anticipa oggi la Bbc.

Il provvedimento, per ora riservato a Inghilterra e Galles, esclude comunque dalla libertà anticipata i reclusi condannati per crimini violenti o reati gravi.

Al momento, secondo il ministero della Giustizia, sono stati registrati 88 contagi da Covid-19 in 29 prigioni del Regno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.