Navigation

Coronavirus: Germania, 3-400 in quarantena per festa Carnevale

Diverse centinaia di persone in quarantena in Germania dopo una festa di Carnevale KEYSTONE/EPA/DANIEL KOPATSCH sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2020 - 11:04
(Keystone-ATS)

Circa 3-400 persone che hanno partecipato nei giorni scorsi ad una festa di carnevale a Neu Ulm, nella Baviera tedesca, si trovano ora in quarantena, nelle loro abitazioni. È quello che ha reso noto il presidente dell'istituto Robert Koch, Lothar Weiler.

Il motivo della misura precauzionale è che un paziente che aveva frequentato la festa è risultato positivo al test del Coronavirus. Un numero complessivo delle persone al momento isolate in Germania non è disponibile, ha anche affermato l'esperto, sottolineando che i dati "sono disponibili nei singoli Lander sul posto". "Per dare una dimensione del fenomeno - ha poi aggiunto - posso citare un esempio: quando ci sono stati i primi 14 casi di contagio in Baviera, le persone in quarantena a casa erano 240".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.