Navigation

Coronavirus: grippenet.ch si concentra sul Covid-19

Il sito di solito incentrato sull'influenza indirizza ora le sue attività sul Covid-19. KEYSTONE/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2020 - 11:48
(Keystone-ATS)

La piattaforma partecipativa online grippenet.ch, solitamente dedicata all'influenza stagionale in Svizzera, si riorienta verso il coronavirus.

Sulla base dei sintomi annunciati, i casi sospetti saranno identificati e permetteranno di capire meglio la portata e l'evoluzione dell'epidemia, indica oggi in una nota l'Università di Ginevra.

In tal modo si terranno in considerazione le persone senza un decorso grave, che non vengono sottoposte a un test e dunque non figurano nelle statistiche ufficiali. Queste informazioni, insieme ad altre riguardanti il comportamento della popolazione durante la crisi, serviranno a gestire meglio l'emergenza legata al Covid-19.

Il sito, che generalmente si occupa della normale influenza, rientra in un progetto su scala europea, chiamato InfluenzaNet. Attualmente vi partecipano undici nazioni.

Il principio è il seguente: i cittadini si iscrivono in maniera volontaria e anonima, comunicando ogni settimana se soffrono di sintomi e se sì fornendo i dettagli. Il portale è supervisionato da Antoine Flahault, professore dell'ateneo ginevrino, in partenariato con il Politecnico federale di Zurigo (ETH).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.