Navigation

Coronavirus: in Austria riaprono fast food e cinema drive in

Presto la riapertura dei cinema drive-in KEYSTONE/AP/Martin Meissner sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2020 - 10:14
(Keystone-ATS)

In Austria riapre oggi McDonald's, per il momento però solo in modalità drive in. Nei prossimi giorni seguiranno anche le altre catene di fast food. Le 195 filiali di McDonald's sono chiuse da metà marzo.

Da oggi, dalle ore 11 alle 20, hamburger e patatine possono essere ritirati in macchina a uno dei 70 sportelli McDrive. In una prima fase il menù sarà ridotto.

Le limitazioni alla vita sociale, imposte da Covid, hanno portato anche a una rinascita dei cinema in macchina. In Germania si sta infatti registrando un vero e proprio boom. In Austria l'ultimo cinema drive in è fallito nel 2015 a Gross Enzersdorf, nei pressi di Vienna. Grazie al coronavirus la sua riapertura è imminente. I biglietti saranno acquistabili via internet e l'audio del film arriva dall'autoradio. Restando in macchina il rischio contagio è pari a zero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.