Navigation

Coronavirus: in India 100 mila morti, terzo Paese al mondo

Superate le 100'000 vittime a causa del Covid in India. KEYSTONE/AP/Rajesh Kumar Singh sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 ottobre 2020 - 08:30
(Keystone-ATS)

Sono oltre 100 mila i decessi per il coronavirus in India secondo i dati del ministero della Salute, con la pandemia che continua a imperversare nel Paese.

Nel dettaglio, ammontano a 100'842 le vittime, portando l'India al terzo posto nel mondo come numero di decessi dopo Stati Uniti e Brasile. Il Paese ha fin qui registrato 6,47 milioni dei contagi e nelle prossime settimane supererà gli Stati Uniti per numero di infezioni.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.