Navigation

Coronavirus: in Usa 2500 morti in 48 ore, sono 8500

Sempre più pesante il bilancio del Covid-19 negli Usa. KEYSTONE/AP/Mike Simons sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 05 aprile 2020 - 16:01
(Keystone-ATS)

Record di morti negli Stati Uniti a causa del coronavirus, oltre 2500 in sole 48 ore. Le vittime ora, secondo i dati elaborati dalla John Hopkins University, sono 8503.

I casi accertati di persone positive ammontano a 312'245, quasi il triplo di Italia e Spagna e il quadruplo della Cina.

Nel Regno Unito invece sale di 621 il numero dei morti nelle ultime 24 ore censite (fino a 4934 totali), con un incremento in lieve calo rispetto ai 708 indicati ieri e ai 684 di venerdì, secondo gli ultimi dati aggiornati del ministero della Sanità britannico diffusi oggi. I contagi registrano tuttavia un picco record, balzando dai 41'903 di ieri a 47'806, ossia 5903 in più.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.