Navigation

Coronavirus: India, i casi superano quota 1,8 milioni

I casi di coronavirus in India hanno superato la soglia degli 1,8 milioni. Il numero dei morti è salito ad oltre 38'000. L'India è il terzo Paese al mondo per numero di casi dopo gli Stati Uniti e il Brasile. KEYSTONE/AP/Mahesh Kumar A sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 03 agosto 2020 - 09:40
(Keystone-ATS)

Il bilancio dei casi di coronavirus in India ha superato la soglia degli 1,8 milioni: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University.

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 52.972 nuovi contagi, un dato che porta il totale dall'inizio della pandemia a quota 1.803.695. Allo stesso tempo, il numero dei morti è salito a quota 38.135.

La settimana scorsa l'India ha registrato un numero record di morti da coronavirus (oltre 5.300) e 315.000 nuovi casi.

L'India è il terzo Paese al mondo per numero di casi dopo gli Stati Uniti e il Brasile.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.